Termini e condizioni d'uso del servizio CloudCard Wedding

1. DEFINIZIONE DELLE PARTI E RIFERIMENTI LEGALI

1.1. Soggetti coinvolti e soggetto responsabile
Il presente accordo o Contratto dei Servizi con il Cliente finale (successivamente “Contratto”) è stipulato tra il Cliente, l’utilizzatore del servizio o del sito web (successivamente “Cliente”) ed il Titolare del servizio raggiungibile al seguente link https://cloudcard.it/: QUARTA di Simone QUARTA, (successivamente “CloudCard”, “Titolare”); insieme definiti le “Parti”
1.2. Definizioni

(valide per diciture con lettera minuscola e maiuscola, al singolare e al plurale)

Per “Termini”, “Termini e Condizioni”, “Termini d’uso”, “Condizioni” si intendono tutte le condizioni applicabili alla fornitura del Servizio così come descritte in questo documento, nonché in qualsiasi altro documento o accordo ad esso collegato, nella versione rispettivamente più aggiornata;

Per “Documentazione” si intende questo contratto e qualsiasi altra forma di documento atto a regolare la stipula dello stesso tra le parti e l’utilizzo del servizio di CloudCard;

Per “Ordine” o “Ordine di acquisto” si intende qualsiasi documento atto all’invio di una comunicazione relativo all’acquisto del Servizio di CloudCard;

Per “Servizio” si intende il servizio offerto tramite CloudCard così come descritto nei Termini, con l’insieme di servizi abbinati al prodotto fisico della card di CloudCard ed ai servizi intangibili legati alla realizzazione del prodotto finale disponibile online;

Per “Cliente” si intende la persona fisica (consumatore o professionista, come più oltre definiti) o giuridica che acquista i servizi mediante l’accettazione dei presenti Termini;

Per “Cliente Consumatore” si intende la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;

Per “Cliente Professionista” si intende la persona fisica o giuridica che agisce nell’ambito della propria attività d’impresa, commerciale, artigianale o professionale, nonché un suo intermediario;

Per “Accordo” si intende qualsiasi rapporto legalmente vincolante o contrattuale tra il Titolare e il Cliente disciplinato dei presenti Termini. 

2.     AMBITO DI APPLICAZIONE DEI TERMINI 

2.1. Accettazione Termini e Modifiche

L’utilizzo del servizio comporta l’accettazione dei presenti Termini.

Qualora il Cliente non intenda accettare i Termini o le informative pubblicati o richiamati non potrà utilizzare il Sito né i relativi servizi. 

Il Titolare si riserva il diritto di modificare i Termini in ogni momento. In tal caso, il Titolare darà opportuna notizia delle modifiche ai Clienti.

Le modifiche avranno effetti sul rapporto con il Cliente solo per il futuro.

Se il Cliente non desidera accettare le modifiche, deve cessare l’utilizzo del Servizio. La mancata accettazione dei Termini aggiornati potrebbe comportare la facoltà di ciascuna parte di recedere dal presente Contratto.

Si invita il Cliente a leggere attentamente i presenti Termini, e a conservarli o stamparli per consultazioni future. Una copia dei Termini aggiornati alla data di accettazione sarà inviata al Cliente al momento della conferma dell’ordine.

2.2. Accesso a risorse esterne

Attraverso l’utilizzo di questo servizio, il Cliente comprende che potrebbe avere accesso a servizi/siti/link di terzi. II Titolare non esercita alcun controllo su di essi e, pertanto, non ne è in alcun modo responsabile. In questi casi, ai singoli servizi si applicheranno le condizioni generali per l’uso del sito/applicazione/link e per la fruizione del servizio predisposte dai terzi, rispetto alle quali il Titolare non assume alcuna responsabilità.

 

3.     PRIVACY POLICY

Le informazioni sul trattamento dei Dati Personali sono contenute nella privacy policy di questo servizio, visionabili a questo link.

 

4.     COOKIE POLICY

Per la gestione completa dei dati, l’utilizzo dei cookies per la memorizzazione dei dati di navigazione degli strumenti tecnologici e per tutte le normative correlate si richiama la policy presente a questo link.

Il Cliente dichiara di essere a conoscenza del fatto che i propri dati verranno inseriti all’interno di una pagina web. CloudCard scoraggerà i motori di ricerca nell’indicizzazione delle pagine ma è compito dei motori di ricerca stessi ottemperare a questa richiesta. Non è quindi possibile garantire che, a seguito di una richiesta ad un motore di ricerca (es. Bing, Google o Yahoo) la vostra pagina non compaia nella lista dei risultati. 

 

5.     DURATA

La durata di questo accordo è limitata nel tempo, con durata minima di 6 mesi. Tutti i servizi cesseranno dopo 6 mesi dalla cerimonia.

 

6.     CONDIZIONI D’USO

 6.1. Sospensione o Cancellazione del servizio

Il Titolare si riserva il diritto di sospendere il servizio, senza obbligatoriamente darne comunicazione al Cliente, per i seguenti motivi (elenco esemplificativo e non esaustivo):

·       Violazione dei presenti Termini e condizioni;

·       L’accesso ai servizi proposti da CloudCard da parte del Cliente può causare pregiudizio o danno al Titolare;

·       L’accesso e l’uso ai servizi proposti da CloudCard, da parte del Cliente, può causare violazione di leggi o regolamenti all’interno di questo paese o all’interno del paese di residenza del Cliente, sia nel territorio UE che extra UE;

·       In caso di richiesta delle Forze dell’Ordine;

·       Nel caso in cui CloudCard ritenga che il Cliente abbia utilizzato dati altrui senza consenso, o dati fittizi o ancora termini offensivi;

·       Nel caso di utilizzo scorretto o illegittimo del servizio; 

Per questi o altri motivi insindacabili, CloudCard ha il diritto di sospendere il Servizio ad un Cliente senza obbligatoriamente dare comunicazione allo stesso e senza dover procedere al rimborso o al risarcimento delle quote corrisposte per l’utilizzo del servizio; il Cliente non sarà esonerato dal pagamento dei servizi e/o prezzi applicabili fino alla data di scadenza contrattuale.

6.2. Utilizzo consentito e Restrizioni

L’utilizzo di questo servizio è autorizzato esclusivamente per gli scopi regolamentati da questo Contratto ed ai sensi della legge applicabile e nel rispetto della normativa vigente: pertanto, il Cliente sarà responsabile per ogni fatto e/o atto posto in essere in maniera illecita e contrario alle norme di legge.

CloudCard si riserva il diritto di tutelare i propri diritti nelle sedi opportune adottando ogni misura necessaria ed in particolare negando al Cliente l’utilizzo del servizio, nel caso in cui non rispetti questi Termini, o nel caso in cui, utilizzando il servizio, violi normative o le leggi del territorio. Nei casi riscontrati e riscontrabili ove il Cliente, con l’utilizzo improprio del servizio, violi le normative, le leggi, le condizioni ed i termini d’uso del presente Contratto arrecando lesioni – anche morali – a terzi, e/o compiendo atti o azioni tali da pregiudicare gli interessi del Titolare o, ancora, arrecando danno, offese al Titolare o a terzi, in questi e in tutti gli altri casi previsti dalla legge, CloudCard si riserva il diritto di comunicare tali condotte alle autorità competenti.

 

7.     DESCRIZIONE DEI SERVIZI COMPRESI

Il servizio offre la possibilità al Cliente di poter personalizzare i seguenti campi:

TAG NFC:

Scelta della grafica proposta da CloudCard a catalogo. Scelta della carta per la busta-invito e scelta della carta interna. Il TAG NFC verrà inserito tra la busta-invito e la carta interna. Sul fronte della carta interna verrà stampato il tema scelto, i nomi degli sposi e la data del matrimonio. Gli sposi hanno la possibilità di scelta della busta-invito e della carta interna tra quelle proposte da CloudCard.

CARD NFC:

Scelta della grafica proposta da CloudCard a catalogo. Sul fronte verranno stampati e personalizzati i nomi degli sposi e la data del matrimonio; sul retro, verrà inserito il QRCode di backup riconducibile alle stesse funzioni del chip NFC presente all’interno della card.

Possibilità di scegliere differenti tipologie di supporto per la stampa della card tra:

·       PVC ECO con stampa della grafica scelta tra quelle proposte a catalogo;

·    WOOD ECO in legno, con stampa della grafica scelta tra quelle proposte a catalogo (si tenga conto che il materiale Wood, essendo ecologico, non ha nessuna protezione plastica ed è pertanto soggetto a maggiore usura; inoltre, la resa cromatica dei colori, stampando direttamente sul legno, potrebbe non corrispondere esattamente alla percezione della stampa classica su fondo bianco);

·       BLACK OPACO con stampa della grafica scelta tra quelle proposte a catalogo ad un solo colore (a scelta tra ORO, ARGENTO o BIANCO);

·       ORO con stampa della grafica scelta tra quelle proposte a catalogo ad un solo colore (a scelta tra BIANCO o ARGENTO);

 

Sulla Landing Page dell’invito:

1.     Nome e Cognome degli sposi

2.     Foto degli sposi

3.     Video invito

4.     Countdown

5.     Data e ora del matrimonio

6.     Luogo del matrimonio (con geolocalizzazione)

7.     Luogo del ricevimento (con geolocalizzazione)

8.     Spazio web per upload e conservazione foto Nozze*

9.     Form di conferma dei partecipanti (previa indicazione da parte degli sposi della mail ove ricevere le conferme)

10.  Inserimento dati per Lista Nozze/Lista Viaggio/Salvadanaio (es. link a sito esterno per lista nozze o IBAN di riferimento per bonifici)

11.  Spazio web per upload e conservazione foto Viaggio di Nozze*

12.  Dresscode

13.  Form di ringraziamento dei partecipanti al matrimonio verso gli sposi.

 

*Lo spazio web è da considerarsi limitato e consentito solo per un uso corretto e non lesivo. CloudCard si riserva il diritto di chiudere o eliminare gli spazi che non rispettano tali previsioni. Il fotografo/videomaker dell’evento dovrà caricare foto e video in formati adatti a non occupare inefficacemente spazio, e con il solo obiettivo di una consultazione web. Lo spazio non è da considerarsi come archivio, ma solo come consultazione. 

Gli sposi si assumono la responsabilità della gestione dei diritti di immagine e ulteriori diritti degli invitati che compaiono nelle foto e nei video (si veda il paragrafo 12 del presente documento “LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ E MANLEVA”).

8.     PROPRIETÀ INTELLETTUALE 

8.1. Proprietà dei contenuti

Tutti i contenuti di questo servizio e di questo sito web sono di proprietà del Titolare e di eventuali suoi licenziatari terzi. L’intero sito, ovvero tutti gli elementi che lo compongono, qui elencati in maniera esemplificativa e non esaustiva (marchi, loghi, testi, immagini, combinazioni di colori, layout, ecc.), l’ordine e la selezione della struttura e dei suoi elementi, sono protetti ai sensi delle normative sulla proprietà intellettuale e industriale. Il cliente non ha il diritto di sfruttarli, riprodurli, distribuirli, modificarli, assegnarli o trasformarli, né di divulgarli in alcun modo. 

Eventuali riproduzioni non autorizzate, in qualunque forma, degli elementi del sito e dei contenuti, saranno considerate violazioni dei diritti di proprietà intellettuale ed industriale del Titolare.

CloudCard adotta tutte le misure necessarie perché questo servizio non violi alcuna normativa o legge. In caso di asserite violazioni, il Cliente è invitato ad indirizzare i suoi reclami all’indirizzo e-mail specificato in questo documento.

In nessun caso i Clienti sono autorizzati, senza consenso scritto da parte del Titolare, ad usare i contenuti in alcun modo che non sia necessario o ad utilizzare in modo scorretto il servizio.

In particolare, è fatto divieto al Cliente di copiare, scaricare, condividere oltre i limiti sotto specificati, modificare, tradurre, elaborare, pubblicare, trasmettere, vendere, concedere sotto licenze, trasformare, trasferire/alienare a terze parti o creare opere derivate a partire dal contenuto disponibile su questo sito e sul servizio.

Dove espressamente indicato dal Titolare, il Cliente può utilizzare, scaricare, copiare o far utilizzare, far copiare, far scaricare i dati per il proprio uso personale o per uso personale di terze parti di determinati relativi al servizio. A scopo esemplificativo, ma non esaustivo, è ammesso lo scaricamento di file relativi al proprio contatto da poter inserire nella rubrica telefonica di soggetti terzi.

Restano ferme le limitazioni ed esclusioni previste dalla normativa sul diritto d’autore.

8.2. Utilizzo dei contenuti da parte di CloudCard

Con l’accettazione dei presenti Termini, il Cliente autorizza CloudCard all’utilizzo delle grafiche della propria Card, delle grafiche e dell’immagine visiva della propria landing page, nonché del proprio logo, al fine di pubblicizzazione dei servizi di CloudCard a mezzo di sito web, social media, stampa ecc. CloudCard si impegna ove possibile a mascherare, modificare o sostituire il nome del Cliente al fine di renderlo non riconducibile alle immagini o alle grafiche utilizzate. CloudCard si impegna all’utilizzo di tali contenuti nel totale rispetto dell’immagine o della reputazione del Cliente.

 

9.     TIPOLOGIE DI SERVIZI E RELATIVI PREZZI

In base alla tipologia di servizio richiesto ed acquistato, il cliente pagherà i prezzi di seguito indicati, al netto di eventuali sconti solo se concordati ed autorizzati in forma scritta, ed al netto di eventuali aumenti di prezzo e delle spese di spedizione se non diversamente indicato.

 

9.1. Servizio “CLOUDCARD WEDDING”

Il prezzo di acquisto è pari a euro 99,90 (novantanove virgola novanta centesimi) una tantum.

 

Nel piano è previsto il rilascio di:

·       Fornitura di una pagina “Invito digitale” su template esistente e scelto dal Cliente a catalogo;

·       Scelta tra invito con Card NFC o invito con Tag NFC;

 

Al costo di euro 5,00 a Tag NFC (un Tag NFC equivale ad una partecipazione di nozze) è previsto il rilascio di:

·       Tag NFC;

·       Busta-invito pieghevole (una volta chiuso forma la busta) e scelta fra varie tipologie di carta con differenti grammature e finiture;

·       Carta interna (sul retro verrà applicato il Tag NFC) stampata sul fronte secondo il tema o la personalizzazione scelta dagli sposi, i nomi degli sposi e la data del matrimonio. Scelta tra varie tipologie di carta con differenti grammature e finitura;

·       Chiusura in ceralacca a scelta fra le proposte standard*** (cuore, sposi, albero della vita, anelli, rosa, scritta with love);

 

Al costo di euro 6,00 a Card NFC (una card equivale ad una partecipazione di matrimonio) è previsto il rilascio di:

·       Card NFC (PVC ECO*, WOOD ECO**, BLACK OPACO, ORO) personalizzata con la grafica scelta;

·       Busta-invito pieghevole (una volta chiuso forma la busta) e scelta fra varie tipologie di carta con differenti grammature e finiture;

·       Carta interna stampata sul fronte secondo il tema o la personalizzazione scelta dagli sposi, i nomi degli sposi e la data del matrimonio. Scelta tra varie tipologie di carta con differenti grammature e finitura;

·       Chiusura in ceralacca a scelta fra le proposte standard*** (cuore, sposi, albero della vita, anelli, rosa, scritta with love).

 

* Per la card PVC ECO è previsto un supplemento di euro 1,00 per un costo complessivo di euro 7,00 a card.

** Per la card WOOD ECO è previsto un supplemento di euro 2,00 per un costo complessivo di euro 8,00 a card; si tenga conto che il materiale Wood essendo ecologico non ha nessuna protezione plastica in superficie (pertanto è soggetto a maggiore usura); inoltre, la resa cromatica, stampando direttamente sul legno, potrebbe non corrispondere esattamente alla percezione della stampa classica su fondo bianco.

*** A richiesta è possibile avere la chiusura in ceralacca personalizzata con le iniziali degli sposi al costo di euro 40,00 (quaranta virgola zero centesimi): in questo caso, all’interno della spedizione, oltre alle partecipazioni sarà incluso il timbro in ottone personalizzato. La personalizzazione delle iniziali (e quindi del timbro in ottone) per quanto concerne lo stile, il font e i disegni, è da scegliersi tra le varie proposte offerte da CloudCard.

La landing-page è creata in una lingua. Su richiesta degli sposi, per ogni lingua aggiuntiva desiderata, si applica un costo di euro 29,90 (ventinove virgola novanta centesimi) a traduzione.

 

A richiesta, gli sposi possono ricevere, ad un indirizzo da loro indicato, il campionario delle carte per la busta-invito e la carta interna ad un costo di euro 9,00 che verrà scontato dall’ordine nel caso di acquisto del servizio di CloudCard Wedding.

 

9.2. Servizio di Personalizzazione Grafica – “SERVIZIO PRIMA CLASSE”

Al prezzo di acquisto di euro 149,90 (centoquarantanove virgola novanta centesimi), verranno date tutte le opzioni complete sopraindicate, con l’aggiunta della personalizzazione grafica su richiesta degli sposi in base alle loro esigenze.

 

Verranno inviate n. 2 proposte grafiche secondo le indicazioni specifiche degli sposi. Sulla proposta scelta verranno effettuate n. 2 revisioni grafiche al fine di arrivare al design desiderato. Ogni ulteriore richiesta e/o variazione verrà conteggiata a consuntivo. Verranno, pertanto, personalizzate graficamente card/tag NFC, carta interna (applicata sulla busta-invito) e template sulla base della grafica studiata.

In caso di fornitura della grafica da parte degli sposi, il servizio non sarà di euro 149,90 (centoquarantanove virgola novanta centesimi) ma di euro 99,90 (novantanove virgola novanta centesimi).

La grafica può essere fornita in formato PDF, AI, IND, JPG, PNG ad una risoluzione adeguata alla stampa di 300 dpi e all’uso sul web di almeno 72 dpi.

CloudCard si riserva il diritto di inserire tutte le grafiche (studiate direttamente da CloudCard o fornite dagli sposi) a catalogo, sia online (quindi sul sito), sia offline (quindi nella brochure o materiale pubblicitario).

10.  CONDIZIONI E TERMINI DI PAGAMENTO

 10.1.               Pagamento e diritto di recesso

Il pagamento sarà effettuato tramite bonifico bancario o Satispay, o con altri metodi indicati e messi a disposizione dal Titolare del servizio stesso e comunicati tramite e-mail prima della conclusione del contratto. Il Cliente è obbligato ad indicare i dati corretti relativi alla fatturazione dei servizi richiesti, assumendosi la responsabilità della veridicità dei dati. 

Il contratto si intende concluso con l’accettazione da parte del Titolare della proposta contrattuale del Cliente (invio dell’ordine); l’accettazione avverrà mediante la conferma inviata dal Titolare all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente.

Nella misura indicativa di 30 giorni antecedenti la scadenza del contratto, CloudCard invierà una comunicazione scritta con i mezzi resi disponibili dal Cliente al momento della sottoscrizione, ricordando la scadenza dell’abbonamento stesso.

La scadenza dell’abbonamento verrà sempre conteggiata a partire dal giorno delle nozze ed avrà la durata di sei mesi. Successivamente, il Servizio si riterrà concluso, comportando la perdita di tutti i relativi dati all’interno del Software stesso. CloudCard sarà esonerata da ogni responsabilità per il recupero o il rientro in possesso dei dati persi. 

Ad esempio: gli sposi che celebrano il proprio matrimonio il 05/05/2024 avranno a loro disposizione i servizi di CloudCard sino alla data del 05/11/2024. Successivamente a tale data, verranno eliminati i file e la pagina web a loro dedicata. Si tenga conto che il servizio sarà già attivo al momento della spedizione delle partecipazioni agli sposi.

I costi indicati all’interno del presente contratto sono da intendersi senza applicazione dell’IVA, effettuata ai sensi dell’articolo 1, commi da 54 a 89, l. n. 190 del 2014 così come modificato dalla l. n. 208 del 2015 e dalla l. n. 145 del 2018; pertanto, il prezzo visualizzato è quello finale.

CloudCard può apportare modifiche temporanee o definitive a tali costi dandone preventiva comunicazione al Cliente.

 

11.  LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ E MANLEVA

11.1.               Esclusione della Garanzia

Il Titolare fornisce questo Servizio “così com’è” e secondo disponibilità. 

Fermo restando quanto sopra, il Titolare e i suoi sottoposti, affiliati, funzionari, agenti, contitolari del marchio, partner, fornitori e dipendenti non garantiscono che il contenuto sia accurato, affidabile o corretto; che il Servizio sarà disponibile, in maniera ininterrotta e sicura, in qualsiasi momento o luogo particolare; che eventuali difetti o errori saranno corretti; o che il Servizio sia privo di virus o altri componenti dannosi.

Il Titolare non garantisce, approva, assicura o si assume la responsabilità per nessun prodotto o servizio pubblicizzato o offerto da parti terze attraverso il Servizio né nessun sito web o servizio collegato tramite hyperlink. Inoltre, il Titolare non prende parte né in alcun modo monitora nessuna transazione tra Clienti e fornitori terzi di prodotti o servizi.

Il Servizio potrebbe diventare inaccessibile o non funzionare correttamente con il browser, dispositivo e/o sistema operativo del Cliente. Il Titolare non può essere ritenuto responsabile per nessun danno, sia esso percepito o effettivo, derivante dal contenuto, funzionamento o utilizzo del Servizio.

 

11.2.               Interruzione del Servizio

Per causa di forza maggiore (a titolo esemplificativo e non esaustivo per terremoti, blackout, guerre, tumulti, insurrezioni, pandemie, mancanza di reperibilità di materie prime per il servizio come i chip NFC, ecc.), per cause non derivanti dalla volontà del Titolare o per manutenzione straordinaria dei servizi di terzi o di manutenzione straordinaria dei servizi di CloudCard, come indicato nel precedente punto, è possibile che il servizio possa essere temporaneamente sospeso fino all’eliminazione della causa. Il Titolare si adopererà per assicurare che il Sito sia disponibile ininterrottamente 24 ore al giorno, ma non potrà in alcun modo essere ritenuto responsabile se, per qualsiasi motivo, il Sito non fosse accessibile e/o operativo in qualsiasi momento o periodo.

In caso di eventuali sospensioni programmate del servizio rese necessarie per manutenzione o aggiornamento dei server, CloudCard si impegna a darne comunicazione scritta a tutti i Clienti con un anticipo di almeno 24 ore.  

11.3.               Limitazione di Responsabilità

Nei limiti massimi consentiti dalla legge applicabile, in nessun caso il Titolare e i suoi sottoposti, affiliati, funzionari, agenti, contitolari del marchio, partner, fornitori e dipendenti potranno essere ritenuti responsabili per:

a.     qualsiasi danno indiretto, collaterale, consequenziale o esemplare, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, danni derivanti dalla perdita di profitti, di avviamento, d’uso, di dati o altre perdite immateriali, derivanti da o relativi all’uso, o all’impossibilità di usare il Servizio;

b.    qualsiasi danno, perdita o lesione risultante da hackeraggio, manomissione o da altro accesso o uso non autorizzato del Servizio;

c.     qualsiasi errore, mancanza o imprecisione nei contenuti;

d.     lesioni personali o danni materiali, di qualsiasi natura, derivanti dall’accesso o dall’utilizzo del Servizio da parte del Cliente;

e.  qualsiasi accesso non autorizzato ai server di sicurezza del Titolare e/o a qualsivoglia informazione personale ivi memorizzata, qualsiasi interruzione o cessazione delle trasmissioni da o verso il Servizio;

f.      qualsiasi bug, virus, trojan o simili che possono essere trasmessi dal o tramite il Servizio;

g.   qualsiasi errore o omissione in qualsiasi contenuto o per qualsiasi perdita o danno subiti a seguito dell’uso di qualsiasi contenuto pubblicato, inviato via e-mail, trasmesso o altrimenti reso disponibile attraverso il Servizio;

h.    la condotta diffamatoria, offensiva o illegale di qualsiasi Cliente o di terzi. In nessun caso il Titolare e i suoi sottoposti, affiliati, funzionari, agenti, contitolari del marchio, partner, fornitori e dipendenti potranno essere ritenuti responsabili per qualsiasi richiesta di risarcimento, procedimento, responsabilità, obbligo, danno, perdita o costo per un importo superiore a quello pagato dal Cliente al Titolare nel corso dei 12 mesi precedenti, o per il periodo di durata di questo Contratto tra il Titolare e il Cliente, a seconda di quale dei due è più breve.

i.     danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo il Cliente diritto soltanto alla eventuale restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti;

 

Si precisa inoltre che è onere del Cliente accertarsi che le persone riprese in foto o video siano a conoscenza del fatto che tali file verranno caricati a scopo di consultazione su uno spazio web accessibile a tutti gli invitati all’evento (tramite password). In tal senso CloudCard non ha alcuna responsabilità in merito a diritti di immagine non rispettati o lesi.

Il Cliente ha il dovere di scaricare nei propri strumenti hardware i file, video e foto presenti all’interno dello spazio a loro dedicato durante il periodo contrattuale. Alla scadenza tali file verranno eliminati e non sarà possibile recuperarli. È compito e responsabilità del Cliente effettuare backup e/o copie su propri dispositivi personali. CloudCard non assume alcuna responsabilità in merito alla perdita di tali dati. Il servizio di spazio per foto matrimonio o viaggio di nozze viene fornito al solo scopo di visualizzazione e consultazione delle foto e non a scopo di archivio o backup.

 

11.4 Manleva

Il Cliente si impegna a manlevare e tenere indenne il Titolare e i suoi sottoposti, affiliati, funzionari, agenti, partner, fornitori e dipendenti da e contro qualsivoglia rivendicazione o pretesa, danno, obbligazione, perdita, responsabilità, onere o debito e spesa, compresi, senza alcuna limitazione: oneri e spese legali derivanti dall’uso o dall’accesso al Servizio da parte del Cliente, eventuali dati o contenuti trasmessi o ricevuti dal Cliente, la violazione di questi Termini da parte del Cliente, di qualsiasi diritto di terzi, (compreso, ma non limitato a, qualsiasi diritto relativo alla privacy o alla proprietà intellettuale), qualsiasi legge, norma o regolamento vigente, qualsiasi contenuto fornito dal Cliente o terzi, incluse, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, informazioni fuorvianti, false o imprecise. Si include anche il caso di caricamento di file/foto/video da parte del Cliente o di terzi (per esempio: invitati, sposi, fotografi o videomaker) sullo spazio dedicato, che risultano non autorizzati, offensivi, lesivi, contrari al buoncostume o a qualsivoglia legge o normativa vigente.

 

La condotta dolosa del Cliente esonera da ogni responsabilità CloudCard.

 

12.  ESCLUSIONE DEL DIRITTO DI RECESSO

Il Cliente prende atto che per i contenuti e i servizi presenti sul sito, il diritto di recesso è escluso. 

In particolare, secondo l’art. 59, lettera C, del D.lgs. 206/2005 (“Codice del Consumo”), il recesso è escluso nei casi di “fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati”.

I contenuti venduti dal Titolare rientrano in questa categoria: pertanto, nella fattispecie il diritto di recesso è da considerarsi escluso. 

 

13.  GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ E GARANZIA PER I VIZI DELLA COSA VENDUTA

 

13.1.               Garanzia legale di conformità

Nel caso di Clienti consumatori, sulla base dell’art. 135-quaterdecies, comma 3, del D. Lgs 4 novembre 2021, n. 173, il Titolare risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 2 (due) anni a partire dal momento della fornitura del Contenuto.

In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro 1 anno dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

In caso di difetto di conformità, il Titolare renderà il prodotto o servizio conforme, entro un termine congruo a partire dal momento in cui è stato informato dal Cliente consumatore in merito al difetto di conformità, senza spese e senza notevoli inconvenienti per il Cliente consumatore (fatto salvo il caso in cui ciò non sia impossibile o imponga al titolare costi che sarebbero sproporzionati).

Il Cliente consumatore potrà chiedere la riduzione proporzionale del prezzo, o la risoluzione del contratto, salvo che il difetto di conformità sia di lieve entità.

La richiesta dovrà pervenire in forma scritta al Titolare, tramite mail, all’indirizzo mail indicato nel presente documento; la comunicazione dovrà contenere la descrizione della problematica, nonché indicare la data di scoperta del difetto di non conformità. 

In caso di riduzione del prezzo o di risoluzione del contratto, il Titolare rimborserà il Cliente consumatore gli importi versati in esecuzione del contratto, entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui è stato informato della decisione del Cliente consumatore di esercitare il diritto alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto. 

Nel caso in cui il contratto preveda la fornitura del Servizio per un periodo di tempo, ed esso è stato conforme per un periodo di tempo prima della richiesta di riduzione del prezzo o della risoluzione del contratto, il Titolare rimborserà al Cliente consumatore solo la parte dell’importo pagato, corrispondente al periodo in cui il Contenuto non è stato conforme e – solo nel caso di risoluzione del contratto – gli importi eventualmente pagati in anticipo dal Cliente consumatore.

 

13.2.               Garanzia per i vizi della cosa venduta

Nel caso di Clienti professionisti, sulla base dell’art. 1490 Codice Civile e seguenti, la garanzia per vizi copre i difetti che rendono il bene non idoneo all’uso per cui è destinato (difetto “strutturale”) o che ne diminuiscano il valore. 

Nel caso in cui un contenuto presentasse un difetto, sulla base di quanto sopra riportato, il Cliente professionista potrà chiedere la risoluzione del contratto oppure una riduzione del prezzo in proporzione al difetto. 

La garanzia per vizi ha una durata di 12 (dodici) mesi dalla fornitura del prodotto; il Cliente professionista, per fare valere il proprio diritto, dovrà denunciare il difetto entro 8 (otto) giorni dalla scoperta.

 

14.  DISPOSIZIONI COMUNI

 

14.1.               Rinuncia Implicita

Il mancato esercizio di diritti di legge o pretese derivanti da questi Termini da parte del Titolare non costituisce rinuncia agli stessi. Nessuna rinuncia può essere considerata definitiva in relazione ad uno specifico diritto o a qualsiasi altro diritto.

 

14.2.               Maggiore Età

Il Cliente dichiara di essere maggiorenne. Per i minori di 18 anni, ogni acquisto e/o richiesta di acquisto di servizi dovranno essere vagliati e autorizzati dai genitori o dagli esercenti la responsabilità genitoriale (mediante compilazione del modulo che verrà inviato tramite e-mail).

 

14.3.               Controllo Dati Inseriti

Il Cliente fornirà a CloudCard i propri dati tramite form di compilazione inviato via e-mail. È comunque compito del Cliente controllare che i dati che verranno inseriti all’interno della landing page siano corretti e che corrispondano a quanto fornito. Il Cliente si impegna a comunicare a CloudCard eventuali errori che verranno rapidamente corretti nel più breve tempo possibile.

È responsabilità del Cliente accertarsi di avere il consenso alla divulgazione dei dati propri o di terzi, da lui forniti a Cloudcard.

 

15.  CONTATTI

Tutte le comunicazioni inerenti all’uso di questo Servizio devono essere inviate ai recapiti indicati in questo documento. CloudCard è un prodotto di:

QUARTA di Simone Quarta – info@cloudcard.it – quarta.simone@pec.it – T. 3383347347

 16.  FORO COMPETENTE E LEGGE APPLICABILE

Le presenti condizioni sono soggette alla legge italiana. 

Eventuali controversie che dovessero insorgere fra le Parti in ordine all’esistenza, alla validità, all’interpretazione o all’esecuzione dei presenti Termini o degli Ordini di acquisto saranno devolute come di seguito:

        qualora si tratti di un Cliente consumatore residente in Europa, ad un tentativo di conciliazione bonaria mediante la piattaforma di ODR, Online Dispute Resolution, disponibile all’URL ec.europa.eu/consumers/odr;

§  Nel caso di mancato accordo entro 90 giorni dal suo insorgere, alla competenza esclusiva del Foro presso cui il Cliente abbia la propria residenza o il proprio domicilio;

        qualora si tratti di un Cliente professionista, eventuali controversie saranno devolute presso il Foro di Torino.

 

Qualora una o più delle presenti clausole risultassero invalide, inefficaci o illegittime, tale aspetto non pregiudicherebbe la validità delle restanti clausole. Entrambe le parti si impegnano a sostituire in buona fede le clausole definite come invalide, inefficaci o illegittime nel più breve tempo possibile ed in maniera tale che le clausole sostitutive ne realizzino la medesima o migliore funzione.

Scroll to Top